CARPACCIO DI CONTROFILETTO DI MANZO CON SALSA CIPRIANI E RASPADURA

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Una ricetta veloce, fresca e gustosa della nostra Anna Brambilla, chef del ristorante Tagliabrodo. Anticipiamo la ricetta suggerendovi, grazie a Edoardo Fraioli, due abbinamenti perfetti: la Rurale di Montegioco, Birra ambrata in stile American Pale Ale, leggera e con intensi aromi fruttati e di lievito, e un amaro ben presente, o le American Pale Ale dei birrifici Anchor o Sierra Nevada tra i tanti birrifici artigianali protagonisti della “Renaissance Americana”, in atto dagli anni ottanta, negli Stati Uniti.

 

 

carpaccio

 

 

Ingredienti per 2 persone

 

300 gr di controfiletto di Manzo

Raspadura

Per la salsa:

2 tuorli d’Uovo

3 cucchiai di Latte

1 cucchiaio di salsa Worchester

Sale, Pepe bianco

2 cucchiai di succo di Limone, Olio di semi

 

 

Preparazione

 

Iniziate con la salsa: preparate una maionese sbattendo i 2 tuorli, 1 cucchiaio di succo di limone, un pizzico di sale e l’olio di semi versato a filo finché non otterrete una salsa soda. In una ciotola a parte sbattete la salsa Worchester, il latte, una grattata di pepe bianco e 1 cucchiaio di limone. Unite i due composti mescolando delicatamente.

 

Lasciate riposare la salsa Cipriani in frigorifero coperta da una pellicola mentre tagliate la carne. Affettate a coltello il controfiletto e disponete le fettine di carpaccio su un letto di Raspadura.

 

Togliete dal frigorifero la salsa e mescolatela qualche istante. Intingete il cucchiaio e poi fatelo sgocciolare a mo’ di dripping sulla vostra tela di controfiletto.

 

Servite accompagnato da pane casereccio o schiacciata.

 

 

 

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][/vc_row]

 

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato
sul mondo del cibo.