ESTASI CULINARIE

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Nel palazzo di rue de Grenelle reso celebre dall'”Eleganza del riccio”, è in fin di vita il più grande critico gastronomico del mondo. Prima del trapasso vuole recuperare il ricordo del Sapore per eccellenza, costringendo familiari, amante, allievo, gatto e portinaia Renée, a prendere la parola per aiutarlo a rievocare, ma di fatto anche a esprimere il proprio punto di vista su di lui, ricordandone grandezze pubbliche e miserie private. 

 

 

 

 

di Muriel Barbery, ed. e/o, Roma 2010

 

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][/vc_row]