QUALCOSA NON C’ERA ANCORA: IL 31 MAGGIO APRE A CHICAGO IL PRIMO NUTELLA CAFÉ

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Sono continue, soprattutto in Italia, le aperture di spazi dedicati al cibo, ma non mancano le novità curiose, anche in America. Alla domanda “che mondo sarebbe senza nutella?” risponde Chicago. Alle 10 di mattina del 31 maggio 2017 aprirà infatti – all’interno del Millennium Park Plaza, un grattacielo in piena downtown popolato di appartamenti, uffici, palestre e altro – il primo café al mondo con ingrediente principale la famosa crema gianduia.

 

 

muffinnutella

 

 

L’industria dolciaria piemontese a cui si deve la creazione della nutella, la Ferrero, ne ha quindi pensata un’altra. Se il viaggio non fosse un po’ troppo lungo ci faremmo volentieri un salto. Si potranno mangiare gelati, yogurt, panna cotta, crepes, waffle, pancakes, french toast, croissant, muffin, biscotti, baguette, frutta ovviamente tutto o a base di, o avvolto da, nutella, ma anche panini, insalate e zuppe; e poi si potranno bere cioccolate calde, caffè di moka e bevande di tutti i tipi, a cui aggiungere panna montata o, inutile dirlo, crema alle nocciole e cacao.

Ad essere onesti, da qualche anno sia a New York che Chigaco, all’interno dei megastore Eataly, c’è un nutella bar, ma il nutella café (già dal nome più raffinato), non sarà un semplice corner all’interno di un’altra realtà, ma un luogo autonomo, con un’offerta molto più ampia e curata, un design studiato ad hoc e la gestione diretta Ferrero. 

Se ci passate, fateci sapere!

 

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][/vc_row]