Archive For The “notizie” Category

BLOCKCHAIN E CIBO

By |

Blockchain, intelligenza artificiale, Internet of Things (IoT): tra queste tecnologie la capofila è la blockchain che, a detta di molti, è l’unico vero cambiamento di paradigma. Ciò nonostante, è ancora troppo immatura per rappresentare uno standard nel mondo dell’Information Technology. Tra le potenzialità maggiormente associate alla blockchain vi è indubbiamente la tracciabilità delle filiere, soprattutto…

Read more »

UN HUB ANTISPRECO IN VIA BORSIERI

By |

Si tratta di un hub di quartiere, nato per promuovere il dono del cibo e ridurre lo spreco alimentare. Il centro è stato aperto a gennaio 2019 a Milano, in via Borsieri 2, in uno spazio pubblico non utilizzato nel Municipio 9 che il Comune ha reso disponibile per lo stoccaggio degli alimenti recuperati e…

Read more »

FAIRPHONE: UNO SMARTPHONE SOSTENIBILE E SOLIDALE

By |

Nel mercato dei telefoni cellulari, dove l’obsolescenza reale o programmata è decisamente elevata, è singolare trovare oggi un prodotto che fa della durata e della possibilità di essere riparato dal suo proprietario due dei suoi punti di forza. In realtà lo smartphone Fairphone vuole essere ben più di questo. L’impresa Fairphone nasce infatti nel 2013…

Read more »

UNA VITA DA BARTENDER

By |

Quando si vince un premio alla carriera, ci sono dei motivi. Siamo seduti a un tavolo con Gianmario Artosi, riconosciuto da Solidus (il forum permanente delle associazioni professionali del mondo dell’ospitalità italiano) Professionista dell’Anno 2018. Ci alzeremo quando avremo scoperto che cosa rende eccellente il lavoro di un bartender. Gianmario ha uno stile inappuntabile e un…

Read more »

UN PAESE POVERO DI ZUCCHERI

By |

Importiamo da Francia, Germania e soprattutto da Stati extracomunitari come India e Brasile. La svolta è arrivata nel 2005. In quell’anno l’Unione Europea ha approvato la riforma Ocm (Organizzazione comune di mercato, ndr): nel continente, secondo la Commissione Europea, si produceva troppo zucchero, a un prezzo troppo alto: 18 milioni di tonnellate annue, vendute a…

Read more »

LE CONSEGUENZE DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO

By |

Le attività umane e il loro impatto sull’ecosistema stanno modificando l’ambiente, inteso come tutto ciò con cui un essere vivente entra in contatto. Il riscaldamento globale, causato dall’aumento dell’effetto serra, è ormai ben più di un’ipotesi. Secondo le analisi dell’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima di Bologna, il 2018 per l’Italia è stato l’anno…

Read more »

ACQUA PER ORTI E GIARDINI

By |

Arriva la bella stagione e le piante hanno sempre più sete. È perciò indispensabile bagnarle regolarmente, ma usare l’acqua potabile è uno spreco inutile. Possono infatti tranquillamente “bere” le acque di falde superficiali o prelevate da un fiume, che vanno bene anche quando si tratta d’irrigare delle coltivazioni di frutta e verdura. Anzi, l’acqua potabile…

Read more »

DAL PRODUTTORE ALLA PORTA DI WOLFGANG, SENZA INTERMEDIARI

By |

L’Italia è il Paese dell’arte, dell’artigianalità, dell’unicità; questa è la vocazione della nostra terra ed è ciò che ci rende differenti dalle altre nazioni. Lo sforzo del sistema Paese dovrebbe perciò essere volto a individuare le modalità per sostenere il piccolo produttore e la sua peculiarità. Perché l’80% del fatturato del Food & Beverage italiano…

Read more »

VALENTINA BERTINI: CONFIDENZE DI UNA SOMMELIER

By |

«Ho 39 anni, non sono giovane, ma sono sotto spirito, quindi mi mantengo bene.» Inizia così l’intervista con Valentina Bertini, giudicata miglior sommelier dell’anno 2019 dalla Guida Espresso. Carattere deciso, modi informali, professionalità, racconta la sua storia in modo schietto. «Volevo fare l’avvocato, quindi studiavo legge, quando nel 2000 mia madre ha rilevato un ristorante…

Read more »

IL RICHIAMO DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO

By |

Secondo la World Food Travel Association, il 50% circa di chi si sposta per piacere (i turisti leisure) ha indicato il cibo e il vino come la ragione principale di almeno uno dei viaggi fatti negli ultimi due anni. L’interesse è altissimo e nel breve periodo non ci sono segnali di un’inversione di tendenza. Sempre…

Read more »