NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA

expo2015

 

Milano non è un’esordiente. Ha già ospitato un’Esposizione Universale nel 1906 (e manifestazioni internazionali nel 1894 e nel 1931). Questa dunque può essere considerata la quarta volta che deve gestire un evento di così grande rilevanza per l’eredità, materiale e immateriale, che ne può ricavare il territorio ospitante.

perexpo

 

L’attrattiva principale di queste manifestazioni è costituita dai padiglioni nazionali dei Paesi partecipanti ai quali si affiancano i padiglioni tematici progettati dal Paese padrone di casa.

L’area d’insediamento dei padiglioni riservati ai diversi Paesi sarà quella a nord-ovest di Milano, prossima alla Fiera di Rho-Pero (con un’estensione di 1milione e 700mila metri quadrati).
Il sito espositivo diventerà luogo d’incontro e di scambio di conoscenze, trasformandosi in un grande Parco agroalimentare strutturato su una griglia di tracciati ortogonali, circondato da canali d’acqua e intercalato da nuove architetture.

Pochi sanno che all’origine di ogni Expo si trova un documento strategico che indica le linee guida dell’evento in termini culturali e politico-istituzionali.
Il documento strategico di Expo 2015 è suddiviso in tre parti

  • l’approccio culturale al tema oggetto dell’Expo: l’uomo al centro dell’ambiente. L’ecologia dell’ambiente è l’ecologia dell’uomo;
  • le articolazioni del dibattito sull’alimentazione. La complessità di un dibattito che mette in gioco tanti interessi e deve tenere conto di numerose istanze;
  •  le proposte per un lavoro comune che impegni i Paesi partecipanti a costruire uno sviluppo condiviso.

Si parlerà di nutrizione, puntando l’obiettivo su tradizioni, creatività, tecnologie, innovazione, sostenibilità, diritti. E quindi di produzione agroalimentare, salute, ambiente.

Hanno aderito a oggi 135 paesi, appartenenti a tutti e cinque i continenti.
Il programma della manifestazione è denso: 6 mesi di incontri, spettacoli, convegni, eventi. La giornata di apertura sarà il primo Maggio 2015 e quella di chiusura il 31 Ottobre dello stesso anno.

Il canale di informazioni più immediato è senz’altro il sito di Expo Milano 2015: www.expo2015.org

Breve guida all’Expo

Notizie pratiche

Come arrivare (mezzi pubblici – mezzi privati)
Orari
Dove acquistare i biglietti. Prezzo del biglietto
Mappe

I Paesi partecipanti

Schede informative
Le produzioni alimentari e i prodotti tipici
I consumi alimentari dei diversi paesi
Import ed export dell’Italia
Gli scambi con l’estero dell’agroalimentare – Ismea
Federazione Italiana dell’Industria alimentare
Dizionario multilingue alimenti
Abitudini a tavola, cultura del cibo e galateo

I Cluster

Dedicheremo spazio ad approfondire una delle idee innovative più interessanti di Expo 2015, aggregare i paesi per aree tematiche e tipi di produzione, per analizzarne similitudine e distanze.

Aspettando Expo

Vi aggiorneremo su notizie, iniziative e manifestazioni che prepareranno in questi mesi la strada all’Esposizione Universale.

 

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato
sul mondo del cibo.