I RAVIOLI “4 FELICITA'”

Conoscete questi ravioli dal nome particolarmente invitante? L’Istituto Confucio ci spiega come prepararli.

 

 

La cucina cinese, nella preparazione e presentazione del cibo, non trascura mai la ricerca dell’equilibrio tra il sapore e l’estetica, con un sapiente utilizzo del colore. Ne sono un perfetto esempio questi ravioli al vapore, realizzati con 4 “tasche” ripiene ciascuna di un diverso ingrediente.

L’impressione è quella di un piatto molto invitante, di curiosa bellezza.

 

Ravioli al vapore “4 felicità”

四喜蒸饺 sìxǐ zhēngjiǎo

 

Ingredienti

Per l’impasto:

-300 g di farina 00

-160 ml di acqua bollente

Per il ripieno:

-320 g di carne di maiale macinata

Per i condimenti:

-1 cucchiaio di salsa di soia

-2 cucchiaini di vino di riso

-½ cucchiaino di zucchero

-1 albume

-½ cucchiaino di olio di sesamo

-brodo granulare di pollo

-sale

Per il ripieno delle 4 tasche:

-fagioli dall’occhio già cotti

-carote

-chicchi di mais

-funghi shiitake

 

Procedimento

  1. Preparate l’impasto non lievitato (vedi procedimento “Impasto non lievitato” su www.istitutoconfucio.unimi.it).
  2. In una terrina mettete la carne trita, aggiungete tutti i condimenti e mischiate bene.
  3. Tritate le carote, i fagioli dall’occhio, il mais e i funghi ammollati nell’acqua e poneteli in 4 ciotoline separate.
  4. Spostate l’impasto su una spianatoia e stendetelo con la punta delle dita per ottenere dei filoncini di circa 3 cm di diametro. Tagliate dei tocchetti di pasta di circa 2 cm.
  5. Appiattite i tocchetti con le dita e poi, con un mattarello, stendete l’impasto formando dei dischetti. Il centro deve essere più spesso dei bordi (foto 1).
  6. Mettete il dischetto sulla mano sinistra e al centro deponete un cucchiaino di ripieno.
  7. Sigillate al centro con le dita due parti opposte di bordo, lasciando aperte le due estremità (foto 2).
  8. Portate le due estremità verso il centro, facendo aderire i due bordi e lasciando aperte 4 fessure (foto 3).
  9. Aprite le fessure formando 4 tasche (foto 4).
  10. Riempite le tasche con i diversi ingredienti (carote, mais, funghi e fagioli) (foto 5).
  11. Riempite d’acqua la pentola a vapore, spennellate d’olio la base e disponetevi i ravioli. Fate cuocere a vapore a fuoco alto per 15 minuti.

Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano

www.istitutoconfucio.unimi.it

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *