SOMMELIER? Sì, MA DI RISO..

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Una nuova professione sembra muovere i primi passi, con l’obiettivo di scoprire e far scoprire il cereale più diffuso sulle tavole di tutto il Mondo: il riso. L’idea è della società italiana AcquaVerdeRiso, nata per formare sommelier del riso, esperti degustatori e giudici professionisti in grado di analizzare il cereale più diffuso al Mondo. AcquaVerdeRiso si avvale dell’esperienza dei suoi fondatori, un gruppo ristretto di ristoratori, gourmet, agronomi e imprenditori accomunati dalla duplice volontà di colmare il vuoto nella conoscenza della cultura risicola e di fornire rigorosi strumenti per analizzare il riso, chicco dopo chicco. 

 

 

riso

 

 

I corsi saranno allo stesso tempo teorici e pratici. Sarà possibile da un lato immergersi in un viaggio “culturale” alla scoperta dei circa 140.000 tipi di riso al mondo e dei variegati processi di coltivazione, conservazione, lavorazione e trasformazione del riso che rendono questo cereale uno dei più versatili cibi presenti nelle cucine di tutto il Globo e dall’altro imparare a compiere un’analisi sensoriale finalizzata all’individuazione delle proprietà organolettiche e alla valutazione qualitativa del prodotto (e dei suoi derivati). Il metodo alla base dell’analisi sensoriale proposta sarà il Metodo GD – Gramegna Davide, un procedimento analitico registrato in EU e messo a punto da uno dei fondatori di AcquaVerdeRiso.

 

Per maggiori informazioni: www.acquaverderiso.it

 

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][/vc_row]

 

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato
sul mondo del cibo.