SICUREZZA ALIMENTARE, PARTE LA SCUOLA CATTOLICA-STATALE