SEDANO: NON SOLO PER IL SOFFRITTO