PROGETTO SCUOLA EXPO MILANO 2015

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

 

progetto-scuola

 

Dopo l’esperienza pilota a Monza, oggi a Roma, Expo2015 presenta “Progetto Scuola”, programma di educazione e sensibilizzazione che coinvolgerà il sistema scolastico nazionale attraverso approfondimenti didattici, una piattaforma web, percorsi dedicati nel Sito e l’incentivazione alla partecipazione di studenti, famiglie e insegnanti all’Esposizione Universale.

Il Progetto Scuola è il programma educativo che Expo Milano 2015 dedica a tutte le scuole Italiane primarie e secondarie, per favorire tra gli studenti lo studio e il dibattito attorno ai temi della prossima Esposizione Universale, e contemporaneamente per promuovere l’innovazione nella Scuola Italiana.

Gli obiettivi del Progetto Scuola sono:

  • Diffondere nella Scuola i valori di Expo Milano 2015, promuovendo lo sviluppo di programmi didattici incentrati sui temi dell’Esposizione Universale
  • Stimolare la partecipazione degli studenti ad Expo Milano 2015, sia nella fase di “costruzione” dell’Esposizione, sia nel periodo dell’evento
  • Lasciare un’eredità durevole all’istituzione Scuola e alle generazioni future

Il Progetto Scuola si articola attorno ad alcuni “pilastri” o “moduli” principali che costituiscono elementi distinti di unico percorso strutturato all’interno di un ambiente fortemente innovativo che attraverso l’utilizzo delle tecnologie digitali consentirà di massimizzare il valore della didattica e dell’apprendimento. I moduli sono:

  • Expo in School – Fase di apprendimento che prevede l’inserimento dei temi e dei valori di Expo Milano 2015 nel percorso formativo degli studenti
  • School for Expo – Fase di sperimentazione che include il contributo di insegnanti e studenti alla costruzione dell’offerta dell’Esposizione Universale
  • School in Expo – Fase di osservazione che propone una partecipazione fisica o virtuale di studenti e famiglie ad Expo Milano 2015
  • L’innovazione per la Scuola – L’innovazione come “motore” del binomio Expo–Scuola, e come eredità al termine dell’Esposizione.

Parallelamente alle iniziative dedicate alle scuole primarie e secondarie, Expo Milano  2015 proporrà varie modalità di coinvolgimento per il mondo delle Università e della Ricerca.

A sancire questo percorso di avvicinamento ad Expo Milano 2015, la società organizzatrice dell’Evento, il Padiglione Italia e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), hanno firmato un Protocollo d’Intesa che definisce le modalità grazie alle quali oltre 2 milioni di studenti vedranno Expo tramite visite didattiche e le eccellenze italiane saranno rappresentate sul sito espositivo.

Fonte: www.progettoscuola.expo2015.org

 

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][/vc_row]

 

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato
sul mondo del cibo.