LA RICETTA SOSTENIBILE 2020

Manca una manciata di giorni alla 7° giornata mondiale di lotta allo spreco alimentare (il 5 febbraio 2020). E alla sostenibilità del Pianeta possiamo contribuire tutti: ognuno di noi spreca infatti 65Kg di cibo all’anno, tra casa e ristorante. Vi segnaliamo quindi un’iniziativa interessante: il concorso organizzato per l’occasione, e alla terza edizione, da Piacecibosano. Si chiamo LA RICETTA SOSTENIBILE 2020, e ha l’obiettivo di facilitare un percorso di sensibilizzazione sul tema spreco di cibo, coinvolgendo direttamente gli attori della filiera ristorativa e agroalimentare.

 

 

 

 

Al ristorante il cibo viene sprecato sia durante la fase di preparazione degli alimenti (45% del totale), che nei piatti dei clienti (34%), che per deterioramento dei cibi (21%), afferma uno studio di Lumsa e Roma Tre. Non tutti i ristoratori sono consapevoli che limitare gli sprechi porti a un risparmio economico. Ancora ampio il gruppo di coloro che non sanno che per ogni dollaro investito nella riduzione degli sprechi alimentari c’è un ritorno dell’investimento fino a 14 volte superiore, e il settore ristorativo appare tra le attività imprenditoriali con i rientri maggiori.

Se volete seguire l’iniziativa, ecco come potete fare.

La giornata si svolgerà presso l’Università Cattolica (sala Piana). Si aprirà alle ore 9,00,  e mentre gli chef daranno vita alle loro ricette i riflettori saranno puntati su “Tinto”, comunicatore e conduttore radiofonico e televisivo, che chiacchiererà con ospiti eccellenti: lo chef Excecutive Filippo Sinisgalli di Il Palato Italiano, il prof. Ettore Capri, professore ordinario, esperto nazionale e internazionale di sostenibilità dell’Università Cattolica, la giornalista di Lifestyle e Food and Wine Fernanda Roggero di Sole 24 Ore e il giornalista e critico enogastronomico Paolo Massobrio direttore del portale www.IlGolosario.it.

Alle 11,00 ci si sposterà presso la Residenza Gasparini (casale a lato dell’Università Cattolica) per la gara degli 11 chef finalisti pronti per il tasting della giuria tecnica presieduta da Filippo Sinisgalli Ehef Excecutive il Palato Italiano, e composta da Paola Gazzolo già Assessore all’Ambiente Regione Emilia Romagna, Fiamma Valentino Ministero dell’Ambiente AT Sogesid, Bruno Ruffini docente di ALMA Scuola Internazionale di Cucina, Isabella Chiussi Past Winner chef 2019, Margherita Dall’Asta tecnologa alimentare UCSC, Elisa Storti per il Gola Gola Festival 2020,  Paolo Massobrio Il Golosario e Fernanda Roggero Food e Wine Sole 24ORE.   

La giornata terminerà alle 13.00 con la premiazione degli chef della Miglior Ricetta RicibiAMO 2020 e il buffet brunch antispreco e sostenibile organizzato dalla Scuola Alberghiera Ranieri Marcora di Piacenza.

 

 

 

Marta Pietroboni
marta.pietroboni@cibiexpo.it