LA PANIFICAZIONE

Da un’arte antica una professione del futuro. Rosaria Lubrano, direttore marketing di CEF Publishing S.p.A., ci racconta come si può diventare da remoto un Esperto di Arte Bianca.

Il polo formativo di cui vi parliamo è leader nazionale nel settore della formazione a distanza e, da più di 10 anni, propone un ventaglio di corsi professionali in linea con le reali richieste del mercato. L’ultimo nato con il marchio CORSICEF® è quello per Esperto di Arte Bianca; in occasione del lancio, abbiamo intervistato Rosaria Lubrano.

 

 

Quali sono gli obiettivi del corso? È studiato per formare futuri professionisti o solo amatori dilettanti?

Il corso Pane, Pizza & Co. è rivolto a chi sa che l’arte della panificazione ha il fascino di un lavoro antico, ma è anche un’attività sempre nuova e sostenibile. Si rivolge non solo ai semplici appassionati, ma anche a coloro che vogliono fare del proprio interesse una professione. Questo perché i contenuti spaziano dalle norme di sicurezza HACCP alla scienza dell’alimentazione, dalla conoscenza approfondita delle materie prime alla produzione di tutte le forme di pane e dei suoi derivati nell’ottica di uno standard molto elevato.

 

Può spiegare ai lettori in che cosa consiste in concreto avere le radici nella tradizione e quali sono state fino a oggi le evoluzioni più interessanti nel settore?

Il settore della cosiddetta arte bianca è in continua evoluzione. Il pane comune o la pizza Margherita ne rappresentano la tradizione, ma sono sempre più numerosi gli studi su farine speciali, impasti, tecniche di lievitazione e di cottura, che assecondano le esigenze di benessere oltre che di gusto dei consumatori.  Il corso vuole preparare le nuove figure professionali, ancorandole sì alle solide basi della tradizione ma assicurando loro le competenze necessarie per affrontare le richieste sempre più dinamiche del mercato.

 

È possibile seguire il corso e, insieme, continuare a svolgere il proprio lavoro?

È questo il plus del metodo di formazione a distanza, il social learning di CORSICEF® ovvero l’ultima frontiera della didattica fuori dalle aule. CORSICEF® parte dalla convinzione che l’uso intelligente delle tecnologie multimediali possa ottimizzare la qualità dell’apprendimento e consenta di gestire al meglio i propri impegni lavorativi e personali.

 

Quanto tempo complessivamente si deve dedicare al corso? Si può concentrare, diluire… o ci sono tempistiche obbligate?

Studiare è un’attività molto importante, che può dare grandi soddisfazioni, e sono i corsisti che devono stabilire l’effettiva durata del percorso di formazione. Si tratta di prefissarsi un traguardo ragionevole. L’iscrizione al corso consente di accedere alla piattaforma di social learning di CORSICEF® per 2 anni.

 

Quali sono gli sbocchi professionali? Si prevedono attività d’indirizzo svolte dal CEF per favorire l’accesso al lavoro?

Il corso aiuta a formare figure professionali che possono collocarsi in aziende artigianali o industriali: dalle piccole panetterie ai grandi panifici, dai reparti panetteria e pasticceria di un supermercato a molti altri ambiti. Vi è, inoltre, la possibilità di acquisire competenze per avviare un’attività in proprio (nel rispetto delle prescrizioni del Decreto Legislativo n. 81/08 e HACCP e SAB e secondo quanto previsto dalle normative). CORSICEF® è in costante contatto con strutture di settore ed effettua sul territorio una ricerca continua. I corsisti che si sono distinti nel progetto formativo e che richiedono il supporto del servizio impiego potranno ricevere richieste pertinenti al proprio profilo.

 

Ci sono requisiti imprescindibili e qualità personali predisponenti (manualità, precisione, capacità organizzative…)?

Creatività, passione e attitudine per un sapere pratico sono prerequisiti necessari per intraprendere un percorso formativo che porterà i corsisti ad acquisire le abilità necessarie per impastare e infornare come i grandi maestri panificatori.

 

Come è organizzato il corso?

Composto da 12 unità didattiche, si sviluppa sulla piattaforma Social Learning CORSICEF®, accessibile anche tramite app per mobile, per studiare in modo interattivo. In più, il corso si avvale di contenuti video in realtà aumentata fruibili attraverso l’app New Learning CORSICEF® disponibile su Google Play e Apple Store. Si tratta di video di approfondimento sulla didattica, messi a punto con la collaborazione preziosa di due nomi d’eccellenza: Piergiorgio Giorilli, autore di numerose pubblicazioni sul tema, fondatore e responsabile della sezione Ambassadeurs du Pain Italia, e Michela Giorilli, tecnico di laboratorio chimico-biologico, docente ed esperta di prodotti da forno, membro fondatore e segretario della medesima sezione.

Inoltre, proponiamo video ricette realizzate per CORSICEF® da Sara Moalli, vincitrice dell’ottava edizione di Bake Off Italia.  E per facilitare il corsista nella comprensione dei processi che stanno alla base della panificazione si aggiungono videoclip con la partecipazione di Antonio Colasanto, giovane dottorando in chimica degli alimenti all’Università del Piemonte Orientale e finalista nella decima edizione 2021 di Masterchef Italia.

 

Bella opportunità! E per dicembre? Vedremo…

Paola Chessa Pietroboni

direzione@cibiexpo.it

 

 

CEF Publishing S.p.A. è una società del Gruppo Ebano, fondato e guidato dal Presidente di Piccola Industria e Vice Presidente nazionale di Confindustria Carlo Robiglio. La holding novarese, tramite la controllata CEF Publishing, è certificata dal Programma ELITE di Borsa Italiana. Il Gruppo Ebano con il centro leader in Italia della FAD (Formazione A Distanza), CEF Publishing, ha vinto, per la terza volta consecutiva, il “Best Managed Companies”, iniziativa promossa per supportare e premiare le aziende italiane eccellenti per capacità organizzativa.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.