I LUNEDÌ DELL’ARTE – EAT ART

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

I grandi maestri della cucina italiana sono pronti a svelare le ispirazioni artistiche che hanno contribuito a creare alcuni dei loro piatti più famosi. (Il Dripping di pesce di Marchesi, il Camouflage di Bottura, omaggio a Picasso, la panna cotta alla Matisse di Crippa, i piatti riflessi negli specchi di Michelangelo Pistoletto di Matteo Baronetto). A partrire dal 9 febbraio prossimo, grazie alla Fondazione De Fornaris, si terranno a Torino, alla G.A.M, “I lunedì dell’arte – EAT ART”.

 

 

Eat_art_dripping (1)

 

 

Le serate – quattro incontri che avranno come protagonisti 4 chef italiani di fama internazionale: Gualtiero Marchesi, Massimo Bottura, Enrico Crippa e Matteo Baronetto – avranno luogo, a partire dalle 18,30, presso la Sala Conferenze della G.A.M., la Galleria di Arte Moderna di Torino e condurranno un confronto tra il mondo dell’arte e quello del gusto.

La partecipazione agli incontri dei “I lunedì dell’arte – EAT ART” è gratuita ed aperta alla cittadinanza fino ad esaurimento posti.

 

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][/vc_row]