“FOODY” E’ IL NOME DELLA MASCOTTE DI EXPO 2015

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

 

foody

 

Il volto di Foody, disegnato da Disney, è composto da alimenti, ognuno con la sua storia e le sue caratteristiche, che si uniscono per formare un disegno che richiama le teste composte dell’artista Giuseppe Arcimboldo. Dopo l’aglio ‘Guagliò’ sono stati battezzati la banana ‘Josephine’, il fico ‘Rodolfo’, la melagrana ‘Chicca’, l’arancia ‘Arabella’, l’anguria ‘Gury’, il mango ‘Manghy’, la pera ‘Piera’, la mela ‘Pomina’, i ravanelli ‘Rap brothers’ e la pannocchia di mais blu ‘Max Mais’.

 

guaglio

josephine

rodolfo
chicca buono

arabella

gury 2

manghy buono

piera buona

pomina buono

rap brothers buono

max mais

 

La mascotte racchiude i temi fondanti della manifestazione proponendoli in una chiave positiva, originale, empatica.  E’ sincero, saggio, rispettoso e amante della sana e buona cucina. Rappresenta la comunità, la diversità ed il cibo inteso nella sua accezione più estesa, fonte di vita ed energia ed è per questo che è costituito da una famiglia di 11 elementi, ognuno con una diversa personalità. Riuniti in un Volto Unico essi rappresentano l’ideale sinergia tra i Paesi del mondo chiamati a rispondere con energia e positività alle sfide del nostro pianeta sull’alimentazione presentandosi come una vera famiglia, unica, simpatica e dinamica.

 

Fonte: www.expo2015.org

 

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][/vc_row]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato
sul mondo del cibo.