FILIPPO CALLIPO: “QUALITÀ PRIMA DI TUTTO”