IN CONCOMITANZA CON EXPO, MILANO OSPITERA’ LA SETTIMANA DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

La Global Fair Trade Week si propone di sviluppare il ruolo del Commercio Equo e Solidale  sia a livello internazionale attraverso lo scambio di esperienze e programmi comuni nelle politiche pubbliche e nelle reti dei movimenti di economia sociale a livello nazionale, continentale e mondiale, sia a livello locale valorizzando il ricco tessuto di operatori dell’economia solidale e del volontariato presenti sul territorio lombardo e cittadino.
Per sette giorni oltre 300 delegati provenienti da ogni parte del mondo si confronteranno su un tema centrale dello sviluppo e che proprio nella cornice di Expo assumerà un significato ancor più rilevante. L’iniziativa sarà rivolta principalmente agli addetti ai lavori che porteranno a Milano la loro esperienza e i propri modelli di sviluppo sostenibile per nutrire il pianeta e creare energia per la vita e individuare nuovi strategie capaci di conciliare crescita, rispetto dei diritti e uso corretto delle risorse.

 

 

Buono-e-giusto

 

“Il Commercio Equo e Solidale –ha detto il Sindaco Giuliano Pisapia- rappresenta una vera rivoluzione economica e oggi può essere un ulteriore fattore di ripresa. Con la Global Fair Trade Week, Expo si arricchisce di una importante presenza per il dibattito sulle strategie planetarie per l’alimentazione. Con il Commercio equo arriva nell’Expo la voce di autentici pionieri, che hanno anticipato i temi della sostenibilità alimentare: l’equo compenso dei produttori, la lotta all’agricoltura estensiva e inquinante, il consumo critico”.

 

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][/vc_row]

 

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato
sul mondo del cibo.