Archive For The “L’eredità di Expo” Category

LA RIFORMA DELLA POLITICA AGRICOLA COMUNE

By |

Gli eventi dedicati al cibo in questi ultimi anni sono stati (e continuano ad essere) davvero tanti. E spesso è difficile scegliere a quali partecipare e a quali no, capire a priori quali varranno la pena di un passaggio e quali meno. Tra uno show cooking e una degustazione, questa volta vi invitiamo - convinti che...

Read more »

DIRITTO AL CIBO: MILANO E LA STATALE ANCORA PROTAGONISTI

By |

      Nelle scorse settimane all'Università Statale di Milano è stata assegnata la prima cattedra Unesco per il Diritto al Cibo.   Il corso è stato affidato a Livia Pomodoro, presidente del Milan Center for Food Law and Policy, che nel dopo Expo ha portato avanti un'azione continua e instancabile per confermare la nostra città riferimento internazionale in tema...

Read more »

L’ASIA E LA FAME

By |

La FAO elogia l'Asia per i grandi risultati ottenuti nella lotta contro la fame, e in particolare nella riduzione del numero di individui malnutriti. Nonostante questi progressi, c'è ancora molto da fare e il rapporto FAO richiama l'attenzione sulla necessità di metter in campo un approccio più complesso e inclusivo, che favorisca una maggiore integrazione tra interventi alimentari e sanitari, al...

Read more »

LA LEGACI DI EXPO: CARTA DI MILANO, URBAN FOOD POLICY PACT E NUOVA LEGGE SULLO SPRECO

By |

    Venerdì 14 ottobre, dalle 9 del mattino, presso la Società Umanitaria di Milano discuteremo dell'eredità di Expo e di lotta allo spreco, grazie alla giornata di incontri sul tema organizzata dal Salone Cibo Sicuro. Noi siamo media partner e crediamo molto nell'iniziativa. Tantissimi paesi lontani stanno, come Singapore, stanno facendo, in tema food, enormi passi avanti....

Read more »

OCOA BAY: IL PRIMO VIGNETO DEI CARAIBI

By |

    In materia di vino non è immediato pensare alla Repubblica Dominicana, e invece il paese ospita nella suggestiva Baia di Ocoa, a sud dell’isola, il primo e unico vigneto dei Caraibi. Dall'uva coltivata è stato scelto di ottenere tutte e 3 le possibili tipologie di vino: rosso, bianco e rosato. Pare si tratti di vini speciali,...

Read more »

EXPO RELOADED

By |

    In occasione della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, i padiglioni che durante Expo 2015 ospitavano l'Auditorium e il Supermercato del Futuro di Coop, si trasformano in uno spazio mostre, curato da Pierluigi Nicolin, il cui obiettivo è proporre una riflessione sulle aspirazioni diffuse al superamento di forme e limiti della città convenzionale. 45 giorni di cantiere...

Read more »

UN VIAGGIO TRA I SAPORI DELLA REPÚBLICA DOMINICANA

By |

    Piatto di sancocho   Se dopo Expo vi è rimasta la curiosità di assaggiare piatti particolari potreste sempre fare un salto in Republica Dominicana, o cimentarvi in qualche esperimento culinario fuori dall'ordinario, a casa. Il piatto per eccellenza sempre essere il "sancocho", una zuppa di carne bovina, a cui vengono aggiunti yucca, patata, platano, coriandolo...

Read more »

FOOD, FARM, FOREST, COMMUNITY: IL DOPO EXPO IN ASIA

By |

    Forse sulla scia di Expo, forse per necessità oggettive dovute alla crescita della popolazione mondiale, molti paesi stanno affrontando con incontri e manifestazioni, temi legati a agricoltura e alimentazione. A Jakarta, gli scorsi 25 - 26 aprile, si è tenuto il 3° Forum del Commercio Responsabile dedicato a Cibo e Agricoltura. La manifestazione...

Read more »

FRIEND OF THE SEA – INCONTRIAMOCI

By |

    Si stanno succedendo rapidamente in questi mesi dopo Expo, e spesso richiamando molta attenzione, eventi dedicati all'agricoltura e all'alimentazione. Aperti ai soli operatori di settore o anche ai consumatori e ai curiosi in genere, attraggono per la varietà di temi trattati e approcci. Tra questi approda a Milano (Palazzo Giureconsulti) per la prima volta, dopo essere stato...

Read more »

SHIRATAKI: GLI “SPAGHETTI” GIAPPONESI

By |

    Vediamo di cosa si tratta. La materia prima è rappresentata dai “tubercoli” delle radici di una pianta asiatica che si chiama Konjac. Questi tubercoli sono costituiti di materiale fibroso il cui costituente è il glucosomannano. I “tubercoli” possono essere lavorati e “trafilati” ottenendone un prodotto che ha la forma e la consistenza della...

Read more »