A OGNI FESTA IL SUO PIATTO

La tradizionale Festa delle Barche Drago, lunghe canoe modificate per assumere l’aspetto di un drago, conosciuta anche come 端午节 Duānwǔ Jié, cade il quinto giorno del quinto mese del calendario lunare cinese e per questo è nota anche come la festa del doppio cinque. Nel 2019 si celebra il 7 giugno. Ogni anno, in questa giornata si ricorda Qu Yuan (340 – 278 a.C.), considerato uno dei poeti più famosi della storia cinese.

 

 

 

 

Alto funzionario dell’antico regno di Chu, nel quinto giorno del quinto mese dell’anno 278 a.C., si suicidò annegandosi nel fiume Miluo dopo aver appreso la notizia che la capitale del suo regno era stata conquistata dal regno rivale di Qin. Secondo la leggenda, i pescatori del luogo salirono sulle loro canoe, strette e a forma di drago, per cercare di recuperarne il corpo. Durante la ricerca ebbero premura di agitare i remi, di suonare i tamburi e di gettare in acqua gli zongzi, fagottini di riso ripieni di pasta di fagioli dolce o di carne, con l’intento di distrarre e saziare i pesci, evitando così che mangiassero la salma. Da allora, ogni anno in quel giorno i cinesi ricordano Qu Yuan organizzando regate a bordo di barche a forma di drago e mangiando gli zongzi.

 

 

Ricetta degli zongzi 粽子 – involtini di riso glutinoso

 

Ingredienti (per 10 involtini):

 

– 200 g di riso glutinoso (riso asiatico a chicco fino)
– 100 g di carne di pollo
– 100 g di verdure miste (peperoni, fagio- lini, melanzane)
– sale
– 10 foglie di bambù

 

 

 

 

Preparazione

 

Lavate e tagliate a cubetti molto piccoli le verdure e il pollo. Scaldate un wok (una tipica padella della cucina cinese, ndr) e cuocete le verdure con un filo d’olio insieme al pollo a tocchetti. Quando il pollo è cotto, togliete dal fuoco il pollo e le verdure. Cuocete il riso glutinoso senza completarne la cottura e, dopo averlo scolato, mescolatelo con il pollo e le verdure. A questo punto prendete le foglie di bambù e disponetele su un piano di lavoro o un tagliere: al centro di ogni foglia sistemate il riso con il suo condimento, avvolgetela dandole una forma cilindrica e chiudete il tutto con uno spago da cucina. Mettete a cuocere gli zongzi in una vaporiera per un’ora e, una volta cotti, serviteli con salsa di soia.

 

Tempo di preparazione: 30 minuti + 1 ora per la cottura.

Difficoltà: media.

Costo: economico.

 

Valentina Talia

Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano

 

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato
sul mondo del cibo.