10 PROGETTI DI RICERCA FINANZIATI, DEDICATI AI TEMI DI EXPO

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

 

molecolare

 

Identità agroalimentare, antropologia, memoria e consumo del cibo, rapporto tra mense e pluralismo religioso, etichette molecolari, sicurezza alimentare per i bambini: sono alcuni degli argomenti trattati dai dieci progetti di ricerca dedicati ai temi di Expo Milano 2015 e al territorio di Milano, a cui lavoreranno altrettanti giovani ricercatori finanziati con una borsa di studio da 20 mila euro ciascuno, dall’Università  Bicocca di Milano. 

I progetti, presentati questa mattina nella sede Expo di via Rovello, dureranno un anno e prevedono sei mesi di ricerca e sei di divulgazione. I risultati delle ricerche saranno diffusi nel semestre espositivo attraverso conferenze, presentazioni nei padiglioni ed eventi, anche in collaborazione con il Comune di Milano ed Expo in città.

Tra i dieci ricercatori selezionati dall’Università  Bicocca c’è perfetta parità di genere: gli assegnisti vincitori sono cinque uomini e cinque donne. Oltre agli assegni di ricerca attivati in collaborazione con Expo, l’Università  Bicocca di Milano ha sviluppato per l’esposizione universale un progetto di curatela scientifica del Cluster del riso, per l’ideazione, la promozione e diffusione delle attività della Repubblica delle Maldive.

 

Ecco titoli e autori dei dieci progetti:

Michela Barbuto, L’orticoltura urbana per il cibo di qualità, la tutela delle risorse naturali e la coesione sociale

Mykola Borzenkov, Cerotti nanostrutturati per terapie mediche a base termica

Emanuele Ferri, L’etichetta molecolare – un servizio innovativo per la tracciabilità agroalimentare e la tutela dei prodotti locali

Maria Chiara Giorda, A tavola con le religioni? Mense e pluralismo religioso

Stefano Marras, La legge dello street food

Maria Nicolaci, DeCiDi, Democrazia Cibo e Diritti

Luca Rimoldi, Antropologia, memoria e consumo del cibo

Manuela Tassan, La cultura del cibo “naturale”: nuove identità agro-alimentari a confronto

Benedetta Vimercati, Diritti sociali dei bambini e diritto al cibo

Lorenzo Zamboni, GR-EAT. The impact of Greek Eating Culture in Western Mediterranean, 6th – 3rd B.C.

 

di Bianca Senatore

 

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][/vc_row]